Esiste un modo per dividere un monitor widescreen in due o più monitor virtuali?

voti
57

Come la maggior parte gli sviluppatori che ho imparato ad amare due monitor. Non voglio entrare in tutte le ragioni per la loro bontà; basta prendere come un dato di fatto.

Tuttavia, essi non sono perfetti. Non si può mai sembrano allinearli giusto. Si finisce sempre con i monitor a lievi angoli divertenti. E, naturalmente, la lunetta ottiene sempre nel modo. E questo è con monitor identici. Il problema è molto peggio con i monitor diversi - caratteristica di monitoraggio a più di VMWare non funziona anche con monitor di risoluzioni differnt.

Quando si utilizzano più monnitors, uno di loro diventa monitor principale di messa a fuoco. Il vostro obiettivo può girare da un monitor all'altro, ma in qualsiasi punto nel tempo si sono di solito concentrandosi su un solo monitor. Ci sono eccezioni a questa (WinDiff, Excel), ma questo è generalmente il caso. Suggerisco che avere un singolo monitor di grandi dimensioni con tutti i vantaggi di più monitor più piccoli sarebbe una soluzione migliore.

monitor wide screen sono fantastici, ma è difficile da usare tutto lo spazio in modo efficiente. Se si sta scrivendo codice che si sta lavorando in genere sul lato sinistro della finestra. Se si ingrandisce un editor su un ampio schermo monitorare la parte destra della finestra sarà un mare di bianco. Programmi come WinSplit Revolution aiuteranno a organizzare le finestre, ma questo è davvero solo affrontare il sintomo, non il problema. Anche con WinSplit Revolution, quando si ingrandisce una finestra che ci vorrà l'intero schermo. Non è possibile bloccare una finestra in una sezione specifica dello schermo.

Questo è dove i monitor virtuali viene in.

Che cosa sarebbe davvero bello è un driver video che si trova sulla cima del driver esistente, ma consente a un singolo monitor di essere virtualizzato in più monitor. Pannello di controllo vedrebbe il monitor fisico singola come due o più monitor virtuali. Il software potrebbe anche sostenere una cornice virtuale per sottolineare ciò che sta accadendo, oppure si potrebbe optare per la modalità senza soluzione di continuità. Programmi come WinSplit Revolution e UltraMon sarebbe ancora lavorare. Questo driver video virtuale permetterebbe di suddividere e tagliare a dadini il monitor fisico in tanti monitor virtuali come si desidera.

Qualcuno sa se esiste tale software? In caso contrario, ci sono tutti i driver di visualizzazione fuori in erba di Windows guru non disposto a raccogliere la sfida?

Io non sono, dopo la miriade di programmi desktop manager / finestre virtuali che sono disponibili. Ottengo frustrato con questi programmi. Sembra buono in un primo momento, ma di solito hanno uno strano comportamento e non funzionano bene con gli altri programmi (come WinSplit Revolution).

Voglio che la cosa vera!

È pubblicato 09/12/2008 alle 23:30
fonte dall'utente
In altre lingue...                            


10 risposte

voti
6

può GridMove essere d'aiuto?

strumento molto utile su schermi più grandi ...

Risposto il 09/12/2008 a 23:47
fonte dall'utente

voti
4

Io uso WinSplit Revolution per la capacità di disposizione della tastiera e uso bbLean in sostituzione di Explorer. Ha molteplici funzionalità di spazi di lavoro costruito a destra in e permette di personalizzare esattamente come si desidera guardare.

Risposto il 09/12/2008 a 23:40
fonte dall'utente

voti
2

Da quello che ho capito, si può solo gestire le finestre utilizzando Microsoft. tenere il controllo e selezionare più finestre nella barra delle applicazioni, quindi fare clic destro e piastrelle qualsiasi modo si desidera. quello che sto cercando è un modo per dividere in realtà un monitor fisico in due. in modo da poter eseguire prgrams non solo finestrate (Explorer, Firefox, quali che siano), ma schermo intero programmi come giochi o film o qualsiasi altra cosa che si desidera. questo è super utile per correggere i bug nei programmi a schermo intero. sono stanco di queste "finestre" mangagers la sua più facile solo per fare clic e trascinare dove vuoi. e io non OCD su di esso allineando giusto. voglio solo dividere un monitor in due. è così difficile da chiedere?

Risposto il 03/02/2009 a 16:31
fonte dall'utente

voti
2

Sembra un window manager è quello che si vuole. Il problema è trovare uno che funziona.

Io uso un window manager piastrelle in Linux ( DWM ) e sembra di fare esattamente quello che stai dopo, in più ha più aree di lavoro, che è quello che ho pensato che si andavano per un primo momento.

Un gestore di finestre tiling non ha il concetto di finestre "massimizzate". Tutte le finestre occupano l'intero importo di spazio che essi sono assegnati, e non hanno mai si sovrappongono. Quando si dispone di una sola finestra sullo schermo, si ottiene il pieno schermo. Aprire un'altra finestra, e si apre accanto alla prima, mentre i primi ri-formati automaticamente occupano solo una parte dello schermo. In dwm, la scissione tra loro è registrabile con tasti. Ulteriori finestre ciascuna occupano il loro spazio assegnato sullo schermo, e le eventuali finestre esistenti ri-size ad accoglierli a seconda della disposizione particolare che avete scelto.

Aree di lavoro utilizzano "tag"; ogni finestra può avere uno o più tag, e si può scegliere di vedere tutte le finestre che hanno uno o più di un certo insieme di tag alla volta. Così si può nascondere le finestre che non si desidera vedere, e lasciare che le altre finestre occupano più spazio.

Purtroppo, le poche piastrelle add-on che ho provato per Windows non funzionano da nessuna parte vicino come bene. Anche se dwm ha alcune stranezze con alcune applicazioni che utilizzano un'interfaccia in stile SDI come Gimp o Pidgin (è possibile impostare Windows come "fluttuante" sopra il layout affiancato per ovviare a questo), non ho mai avuto confondersi su dove il mio le finestre sono o infilano finestre fuori dallo schermo come alcuni dei window manager che ho provato su Windows. Se qualcuno sa di qualcosa con funzionalità equivalenti che effettivamente funziona su Windows, mi piacerebbe saperlo.

Risposto il 10/12/2008 a 23:07
fonte dall'utente

voti
1

Ive stato alla ricerca di esattamente la stessa cosa, ho un monitor wide screen, che su un sacco di giochi, li rende tratto divertente, o dà barre nere ai lati, ect ... mi piacerebbe per quello spazio di essere aperto, per mi far partire programmi, forse navigare in Internet, utilizzare il mio IM, controllare la mia playlist, ect, senza dover ridurre al minimo il mio dannato gioco ... le caratteristiche di questo programma richiederebbe sono:

1) capacità di dividere 1 schermo in 2 (dur) 2) Mouse bloccato in 1 o l'altra finestra, se non altro in quella finestra è a schermo intero (non mazimized, ma schermo intero reale) a meno che non si svolge un determinato tasto (forse finestre ?) 3) possibilità di regolare il confine, a prendere porzioni diseguali (70/30 suona bello)

Im in realtà guardando un monitor a schermo ancora più ampio, ma a meno che non riesco a trovare un programma per preforme questa funzionalità, im probabilmente solo andando bastone con 2 monitor ...

Risposto il 09/05/2010 a 11:19
fonte dall'utente

voti
1

L'unico software che ho trovato che già esiste è Matrox PowerDesk . Tra le altre cose permette di dividere un monitor in 2 desktop virtuali. Bisogna avere una scheda video Matrox compatibile però. Si fa anche una serie di altre funzioni multi monitor.

Risposto il 03/02/2009 a 16:42
fonte dall'utente

voti
0

Ci possono essere altre soluzioni possibili là fuori (sto ancora cercando), ma finora nella mia ricerca per la stessa funzionalità, ho trovato solo http://www.maxivista.com/ . Per quanto posso dire attraverso, supporta solo un doppio monitor, non più.

Risposto il 02/07/2010 a 20:36
fonte dall'utente

voti
0

In questo momento, sto usando twinsplay di organizzare il mio finestre affiancate.

Ho provato WinSplit prima, ma non ho potuto farlo funzionare, perché i tasti di scelta rapida di default (Ctrl-Alt-Sinistra, Ctrl-Alt-destra) si sono scontrati con i tasti di scelta rapida della scheda grafica per ruotare il mio schermo e impostando diversi tasti di scelta rapida semplicemente non ha funzionato . Twinsplay solo ha lavorato per me out of the box.

Un'altra cosa bella di twinsplay è che mi permette anche di salvare e ripristinare le finestre "sessioni" - in modo da poter salvare il mio ambiente di lavoro (eclissi, comandante totale, Visual Studio, MSDN, prospettiva, firefox) prima di spegnere il computer durante la notte e poi rapidamente tornare ad essa la mattina.

Risposto il 12/05/2009 a 11:54
fonte dall'utente

voti
0

La prossima versione di Windows (Windows 7) sarà in grado di scattare le finestre per la metà sinistra o destra dello schermo. Non aiuta in questo momento, ma è qualcosa per guardare al futuro.

http://arstechnica.com/news.ars/post/20081028-first-look-at-windows-7.html

Risposto il 10/12/2008 a 23:41
fonte dall'utente

voti
0

Che dire solo utilizzando desktop virtuali? È possibile diffondere le finestre in giro tra più aree di lavoro. Qualcosa come Virtual Dimension dovrebbe darvi la maggior parte di tale funzionalità. Io uso desktop virtuali per tutto il tempo su Linux, ed è la cosa migliore per i monitor multipli.

Risposto il 09/12/2008 a 23:36
fonte dall'utente

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more